Il vero significato dell’eleganza

Elenganza negli abiti da sposo uomo

Molto spesso leggiamo e seguiamo con interesse diversi blog e riviste di moda uomo e notiamo che spesso si fa confusione tra ciò che è corretto e “ciò che va di moda” e tra il vestirsi adeguatamente e “coprirsi”. Sono ormai trascorsi gli anni in cui l’esistenza di regole non scritte stabilivano quando ci si vestiva correttamente e quando no. A tal proposito, ci chiediamo:

Qual’è il significato vero dell’eleganza e per quale motivo sono pochi gli uomini che lo hanno presente nella vita di tutti i giorni?

In verità, trovare il vero significato della parola eleganza, soprattutto nei nostri tempi, non è affatto semplice. L’aggettivo elegante equivale a garbo e classe, nobiltà e semplicità, buon gusto e distinzione, ma sembra che gli uomini d’oggi non hanno nessuna conoscenza su come vestirsi per un’occasione formale e conoscono solo quella informale.

Questo ci fa pensare che precedentemente quello che rappresentava per i nostri padri e i nostri nonni il vestirsi con un buon abito su misura, una camicia con il colletto inamidato e una bella cravatta, al giorno d’oggi, si sta perdendo e che la maggioranza degli uomini d’oggi lo fanno solo per coprirsi ma non per vestirsi.

In altre occasioni abbiamo parlato dell’importanza sull’accuratezza della propria immagine, per questo motivo oggi insistiamo a riprendere e recuperare i valori del buon gusto e del ben vestire. Sapere come vestirsi in ogni momento e in ogni occasione ha più importanza di quanto si pensi.

Spesso vediamo sul “red carpet” nei festival ed eventi più importanti al mondo, sia nello spettacolo come nel cinema o la musica, gli uomini si vestono in modo inappropriato e completamente fuori luogo. Nessuno presta attenzione all’eleganza, in una notte tanto glamour, è imprescindibile indossare un perfetto smoking con papillon e fascia, se si vuole dare un tocco di stravaganza che parta sempre dalla personalità e non dalla disconoscenza

È chiaro che per riuscire ad indossare in modo impeccabile uno smoking o uno degli abiti da sposo uomo, è necessario esercitarsi sull’eleganza seguendo alcune regole imprescindibili, dove non tutto è valido.

Si può essere coraggiosi e trasgredire le norme, mai però cadere nel ridicolo. Tuttavia siamo passati dallo stile inglese tradizionale, che si contraddistingue per gusto e stato sociale, verso uno stile “trendy” quasi assurdo, dove tutto è concesso, anche la stravaganza.

Vestirsi in modo adeguato richiede tempo, non si può indossare la prima cosa che capita, ad occhi chiusi. Si tratta invece di sapersi vestire in modo tale da non risultare ridicoli, componendo abbinamenti che risultino adeguati all’evento al quale siamo invitati a partecipare.

Si vede quando un uomo è ben vestito. Sarebbe giusto dargli importanza, proprio per aver prestato una certa attenzione nella scelta del giusto abbinamento e nella cura di particolari dettagli. Sono in molti a credere che comprando un abito di un noto marchio significhi acquistare un abito elegante.

Il buon gusto non ha nulla a che vedere con la cifra spesa per un determinato abito, ma dal giusto equilibrio interiore ed esteriore, e proprio per questo vestire con un abito firmato non significa essere elegante e ben vestito, a prescindere.

Non risulta pertanto corretto l’esempio dato da alcuni uomini, dall’atteggiamento un pò “snob”, nell’essere così sicuri di essere al di sopra delle regole del giusto vestire e del buon comportamento, pur vestendo in qualsiasi modo, giustificati dal fatto che stiano indossando un abito firmato o dal voler esprimere “la propria ribellione” o dalla voglia di essere “trasgressivi” rispetto alla gente comune.

E’ molto più affascinante, e degno di ammirazione trovare un uomo di impeccabile eleganza e con uno stile ben curato, che cammini tranquillamente per strada, piuttosto che seguire e ammirare un uomo che sfila sulle migliori passerelle, dando quell’idea certa di presentare un qualcosa di esclusivo ed innovativo, ma che forse così non è.

Nel momento in cui bisogna decidere come vestirsi è importante, quindi, tener conto dell’evento al quale si partecipa, che sia un matrimonio o un evento speciale come una serata di gala o un’importante riunione aziendale, e cosa cercare in particolare.

Non è senz’altro accettabile il fatto che per un matrimonio gli invitati indossino jeans e maglietta e nessuno può giustificare l’andar vestiti “a proprio piacimento”, soprattutto, se gli sposi, hanno chiaramente citato sull’invito uno specifico “dress code” (letteralmente, dall’inglese, “un codice d’abbigliamento”, un determinato stile da seguire), risulterebbe uno sgarbo nei loro confronti.

Nessuno dovrebbe recarsi in un posto dove le regole che vigono non sono in linea con i propri principi e di conseguenza se non si è in grado di accettarli. E’ preferibile, in tal caso, non accettare l’invito. Vestirsi secondo i propri gusti, magari in modo estroso e inadatto, per il semplice fatto di far parlare di sé, risulterebbe di poco gusto.

Naturalmente bisogna anche prendersi cura della propria igiene personale, della propria pettinatura, del proprio viso, ben deterso e sbarbato, con mani curate e unghie pulite e tagliate, scarpe accuratamente lucidate, scegliendo un buon profumo, non troppo forte. Il tutto, quindi, curato nei minimi dettagli con la stessa attenzione con la quale si è scelto il proprio abbigliamento.

Infine una delle caratteristiche dell’eleganza è proprio la discrezione e il buon gusto sia nel modo di vestire sia nel proprio portamento.

Ottavio Nuccio Gala, con le sue collezioni Gentleman e Black Tie, punta su uno stile elegante con abiti da sposo uomo e smoking di lusso realizzati con tessuti di alta qualità, offrendo al cliente un servizio di eccellenza personalizzato con professionisti che sapranno dar consigli sui valori e le regole del ben vestire adeguato al momento e al luogo.

Proposta abito classico della Collezione Ottavio Nuccio Gala Gentleman

Abiti da sposo uomo
Abito grigio in pura lana satin extra

Questo post è disponibile anche in: Inglese, Spagnolo

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captha *