Abiti da cerimonia uomo come vere opere d’arte

La moda, ma non solo quella che riguarda gli abiti da cerimonia uomo, è utilizzata dagli stilisti per esprimere i propri pensieri e i propri sentimenti. Lo stesso principio è quello utilizzato da qualsiasi altro artista (scultore, pittore, cantante…) nel momento in cui si appresta ad iniziare una nuova opera d’arte. Dunque, per analogia, possiamo ben affermare che anche la moda è un ramo dell’arte, ed ogni stilista può sicuramente essere considerato un artista, come il caso di Mario Moreno Moyano, anima creativa di Ottavio Nuccio Gala.

 

Abiti da cerimonia uomo

 

Sin dai tempi dei grandi miti come Michelangelo o Raffaello gli artisti lavoravano su commissione, cioè venivano pagati per realizzare le loro opere, in quanto riconosciuti come artisti eccezionali. Anche oggi lo scopo rimane lo stesso: riuscire a vendere la propria arte; questo scopo però risulta impossibile se le opere non sono creative ed originali. E’ quindi possibile affermare che arte e moda hanno una influenza costante e non di poco conto l’una sull’altra, e infatti oggi è comune l’utilizzo dell’espressione “l’arte del vestirsi”.

La moda fa parte ormai delle nostre azioni quotidiane, che compiamo anche più volte al giorno; chiunque ha necessità di vestirsi prima di uscire per una passeggiata, per fare la spesa, o anche solo per andare a dormire la sera, anche coloro che rifiutano o dicono di non apprezzare chi segue le tendenze del momento.

Ogni volta che apriamo il nostro armadio per decidere cosa indossare durante la giornata compiamo una scelta che va al di là della semplice combinazione di un paio di colori. Quando decidiamo cosa indossare lo facciamo in base al nostro umore del momento, seguendo il nostro gusto personale, per richiamare l’attenzione o per passare inosservati, per sentirci comodi o per sentirci migliori. Nel momento in cui scegliamo cosa indossare stiamo dando forma ed espressione al nostro senso estetico e stiamo dando una immagine ben precisa di noi stessi a chi incontreremo.

Qualunque sia il motivo che ci porta a scegliere un determinato capo di abbigliamento rispetto ad un altro, lo scopo perseguito è sempre lo stesso: la ricerca della bellezza. Anche l’artista, in questo caso lo stilista, nel momento in cui crea la sua opera pensa a come si sentirà il suo fruitore. L’artista cerca la bellezza della sua opera, il fruitore cerca la propria bellezza attraverso l’opera.

Un aspetto interessante della moda, anche quella che riguarda gli abiti da cerimonia uomo, è il fatto che sia un linguaggio pressoché universale, come quello matematico. In quasi tutto il mondo un uomo in giacca e cravatta è all’apparenza un uomo di classe che cura la propria immagine e che ha grandi aspirazioni sul lavoro; un uomo vestito di nero con accessori metallici è un uomo che ama profondamente la musica rock tanto da crearne uno stile di vita, e via discorrendo.

 

 

Abiti da cerimonia uomo

 

Questa forma di arte, la moda, si esprime con il corpo. Gli strumenti non sono gli stessi della scultura e della pittura, ma il corpo rimane comunque il miglior modo per esprimere uno stato d’animo, un sentimento, un pensiero…il corpo umano è seduzione, e per questo motivo non passa mai inosservato.

Il legame tra moda e arte è sempre più indissolubile anche pensando al fatto che molti stilisti trasformino le passerelle in gallerie o musei, e molti musei o gallerie trasformano i propri spazi in passerelle per mostrare al meglio le opere contenute. Anche i cantanti ora esprimono la loro bravura e rafforzano la loro immagine non solo attraverso la voce, ma anche seguendo un preciso stile o cambiandolo a seconda delle tappe raggiunte durante la carriera.

Altro aspetto in comune tra arte e moda è la compulsione. Spesso, e ancor di più ai giorni nostri, chi ama follemente l’arte o un ramo di essa non riesce a porre fine alla propria brama di possedere. C’è chi, sfortunatamente, lo fa per rimanere al passo con i tempi o per pura ossessione e chi, fortunatamente, lo fa per passione e per amore incondizionato verso l’arte.

Che sia una collezione di libri o una collezione di scarpe, chi apprezza e ama l’arte come forma di espressione del proprio essere è una persona che ama anche se stessa e che non smetterà mai di guardare il mondo con occhi pieni di curiosità.

Attraverso l’arte si possono studiare i diversi periodi storici dell’umanità, ed interpretarli al meglio senza studiare i libri di storia. Il modo in cui la gente vestiva durante la Belle Epoque, ad esempio, ci fa capire che quello era un periodo di rinascita e di riscatto.

 

 

I costumi sfarzosi utilizzati nella corte del Re Sole in Francia ci fanno capire che fosse un’epoca di sfarzo e opulenza.

 

Abiti da cerimonia uomo

 

Gli abiti semplici e poco vivaci dell’epoca medievale esprimono il periodo di transazione che si stava affrontando, di profonda insicurezza e tanto lavoro.

Gli abiti da cerimonia uomo Ottavio Nuccio Gala: opere di un vero artista

Se una persona è sensibile nell’animo, riuscirà a capire tante cose dal semplice sguardo volto ad una opera d’arte, di qualunque tipo essa sia. Per quanto riguarda la nostra azienda Ottavio Nuccio Gala possiamo affermare che gli abiti creati da Mario Moreno Moyano, anima creativa del marchio, sono vere e proprie espressioni artistiche della sua anima.

Dando uno sguardo anche solo ad uno dei nostri abiti, riuscirete a comprendere al meglio cosa ha voluto inserire Mario Moreno Moyano al suo interno, che va certamente al di là del semplice tessuto e modello. Ogni abito Ottavio Nuccio Gala è simbolo della sua passione, sentimento, cultura, eccellenza, personalità, buon gusto, qualità e carisma.

 

 

Un uomo che decide di indossare un abito Ottavio Nuccio Gala nel giorno delle sue nozze, e non solo, sa bene cosa vuole e come lo vuole. Come detto precedentemente, l’uomo ricerca la bellezza indossando un’opera d’arte, ed è quello che accade ogni volta che un nostro cliente decide di acquistare l’abito che sta provando: si raggiunge la bellezza e la perfezione di quel momento.

 

 

Questo post è disponibile anche in: Inglese, Spagnolo

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captha *